top

Renè Herbst

Gli ultimi anni Venti furono gli anni dei mobili in tubo d'acciaio elastico. Mentre le Corbusier aveva reso flessibile una sedia tramite lo schienale basculante, René Herbst ha dotato il suo modello di un’incordatura di stringhe elastiche. La sedia fu prodotta per l'Etablissement René Herbst a Parigi, la ditta di arredamento dello stesso Herbst. In quegli emozionanti anni Venti René Herbst fu chiamato “l'homme d'acier”, non solo perché produceva mobili d'acciaio, ma anche perché era un uomo con i nervi d'acciaio. Era stato in Francia uno dei primi ad avviare le sperimentazioni con questo nuovo materiale per la costruzione di mobili. Herbst fu architetto d'interni. Si formò a Londra, ma viaggi di studio lo portarono anche in Russia e in Italia. Quando nel 1930 fu fondata in Francia l’UAM (Unione des Artistes Modernes), Herbst ne fu uno dei primi iscritti. Negli anni successivi la UAM organizzò regolarmente mostre, le “Formes Utiles” degli anni '40, il cui motto era “Neue Sachlichkeit”. Tra i lavori più importanti di Herbst l'arredo per la Begum Aga Khan che gli permise di realizzare senza compromessi ciò che intendeva per qualità.

 
Prodotti disegnati da Renè Herbst

Poltroncine e pouf

POLTRONCINA HERBST
da € 205,00 + IVA
   

Sedie e sgabelli

SEDIA HERBST
da € 150,00 + IVA
SEDIA HERBST
da € 180,00 + IVA
  
Classic Arredamento - P.I. 02167710397 - tel. 0544.473622 - fax 0544.473622 - cell. 328.4276174
Showroom vicino a Firenze - email: info@classicarredamento.com
foot